Viaggio in Guatemala: cosa vedere e i consigli per il fai da te

viaggio in guatemala

Il Guatemala è una terra dalle origini molto antiche, infatti vi sono reperti archeologici dei Maya che risalgono al 2000 A. C. Fare un viaggio in Guatemala è un’ottima opportunità per unire il divertimento alla cultura. Oltre a numerosi monumenti antichi che continuano ad attirare e stupire milioni di visitatori, si potrà vivere la movida notturna sulle spiagge e nelle città. Vi ritroverete catapultati in strade antiche e tradizioni millenarie, antichi sentieri tortuosi che vi condurranno anche fuori dai centri abitati per visitare le maestose costruzioni archeologiche dei Maya. Splendidi paradisi naturali, tradizioni antiche e monumenti dei Maya saranno la cornice del vostro viaggio in Guatemala, una meta davvero sorprendente che lascerà un ricordo unico e raro nei vostri diari delle vacanze. Nei prossimi paragrafi vi consiglieremo gli itinerari più suggestivi da inserire nel programma del vostro viaggio in Guatemala.

 

L’ombelico del mondo: il Lago Atitlan

 

Il Lago Atitlan si raggiunge in modo facile sia da Città del Guatemala che da Antigua, ed è considerato il lago più belo dell’America Latina. Si estende tra vulcani e offre uno splendido panorama naturale sopra lo specchio delle sue acque smeraldo, su cui riflettono i vulcani e le sponde selvagge dei boschi e della natura. È un luogo sempre molto visitato dai turisti. Sono molti gli hippies che vivono sulle sponde del lago che offre tutti gli ingredienti per un viaggio in paradiso ideale soprattutto per gli amanti dell’escursione. Il Lago di Atitlan è considerato l’ombelico del mondo per la sua bellezza naturale e il panorama mozzafiato che offre.

 

Antigua: un paradiso di cultura e tradizioni

 

A un’ora da Città del Guatemala si trova Antigua, una città ricca di storia e cultura, la cui architettura presenta un incredibile squarcio di monumenti, chiese e strade antiche da visitare. Un patrimonio storico sterminato e numerose strutture per ospitare il turismo per tutti i gusti e tutte le tasche, dagli hotel più costosi agli ostelli più economici. Antigua fu la capitale del paese e presenta ancora molti reperti antichi del popolo Maya. Parque Central è il centro artistico ed economico della città, si potranno incontrare artisti di strada, mercatini e assaggiare prodotti di cucina tipica.

 

Flores e Tikal: tra laghi, foreste e piramidi Maya

 

Immerso nel lago Peten, Flores è un piccolo paese che spunta dalle acque, molto caratteristico e alle spalle della foresta tropicale. Da Flores si può raggiungere facilmente Tikal il più famoso sito archeologico del Guatemala dedicato ai Maya. Il Parco Archeologico ci offre le splendide piramidi dei Maya, immerse nella giungla. Un luogo ideale dove trascorrere le vacanze, assolutamente obbligatorio da inserire nell’itinerario del viaggio in Guatemala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *