Tolosa: informazioni e cosa vedere

Tolosa è una città della Francia ed è capoluogo della regione Occitania, posta nella parte sudoccidentale del territorio francese. La città è attraversata dal fiume Garonna e dista solo 100 km dai Pirenei spagnoli. Il clima è caldo e temperato.

Quarta città per numero di abitanti del Paese, Tolosa lascia stupiti per la sua bellezza e per l’accoglienza che viene riservata ai turisti che la visitano. Capitale dell’affascinante regione dei Mid-Pirenei (e capitale culturale dell’Occitania, la regione dell’antica lingua d’Oc), essa è facilmente raggiungibile grazie all’aeroporto (Tolosa Blagnac) che dista pochissimi km dal centro e che mette in collegamento diretto la città francese con Milano Malpensa e Roma Fiumicino.

Sono almeno due gli aspetti che rendono Tolosa una città assolutamente da visitare: il fiume Garonna ed il ricchissimo patrimonio artistico. Il primo attraversa la città e le dona un aspetto romantico e nostalgico allo stesso tempo. Se visitate Tolosa nei mesi caldi, non sarà raro trovare sulle sue sponde ragazzi distesi a prendere il sole o intenti a giocare. Parte delle sue sponde è inoltre percorribile a piedi e in bici: passeggiando lungo la Garonna sembra essere molto lontani da una grande città e da tutti i suoi rumori…

Tolosa incanta per le sue bellezze artistiche e culturali: l’elegante piazza del Municipio circondata da edifici neoclassici del XVIII secolo, la Basilica romanica di Saint-Sernin Patrimonio dell’Umanità Unesco dal 1998, la Cattedrale di Santo Stefano e la Chiesa dei Giacobini, capolavoro gotico, tra i monumenti più ammirati della città. Allo stile architettonico gotico appartengono anche altri edifici religiosi come la Chiesa di Notre-Dame du Taur e soprattutto il Convento degli Agostiniani, oggi Accademia delle Belle Arti  che custodisce oltre 4.000 opere.

Tra gli edifici civili spiccano il Campidoglio – il Municipio di Tolosa -, la vicina Torre degli Archivi e lo splendido ponte nuovo che taglia la Garonna. Per gli amanti dell’arte, oltre al già citato Convento degli Agostiniani, ci sono altri 10 musei e gallerie sparsi nel territorio cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *