Salonicco (Grecia): le migliori cose da vedere nel cuore della Grecia

salonicco

Salonicco è la seconda città della Grecia dopo la capitale Atene. Città molto giovane in primo luogo per le sue numerose università ma anche perché la vita notturna è molto bella. Potrete trascorrere ore a bere caffè all’aperto e a parlare con tutti. L’atmosfera è molto calda e rilassante, il meteo è favorevole quasi sempre, la città è molto sicura e piuttosto piccola ed è facile da girare a piedi giorno e notte.

Probabilmente non è la città più bella della Grecia ma è sicuramente dinamica e affascinante. Non abbiate fretta di vedere tutto in un giorno ma godetevi l’atmosfera di Salonicco. E se anche voi volete esplorare la zona circostante e la regione, pianificate una settimana intera perché c’è tanto da scoprire.

L’aeroporto di Salonicco (o aeroporto di Macedonia) è a 13 km dal centro città, è posto a sud-est ed è collegato alla città tramite il bus 78, che costa 2 euro e comincia le sue corse alle 5 del mattino proseguendo per tutto il giorno e la notte.

Cosa vedere a Salonicco

Torre Bianca

torre bianca

Le prime cose da vedere sono il lungomare e la Torre Bianca, simbolo di Salonicco e punto di riferimento in città. Dopo una passeggiata nel centro cittadino, recatevi alla Torre Bianca, ex prigione nel XIX secolo e ora museo di storia cittadina molto interessante. Giunti in cima, potrete godere di una bellissima vista panoramica della città.

Le rovine

A Salonicco non si va per le sue rovine ma siete in Grecia e ne troverete ad ogni metro: cominciate con l’Agorà, che risale al III secolo a.C, e non perdete l’arco e la Rotonda di Galerio, monumenti romani del IV secolo. Andate anche alla Tomba di Galerio, mausoleo romano di forma circolare.

 

Musei

Ci sono molti musei interessanti a Salonicco. Per capire la storia della città, iniziate con il museo archeologico, bello dentro e fuori con i suoi mosaici. Si prosegue, poi, con il Museo della Cultura Bizantina, nuovo, arioso e con mostre bellissime. Se siete appassionati di cinema, non perdetevi il museo del cinema, in un ex magazzino del porto restaurato, piccolo ed economico (2 euro). Nello stesso edificio c’è un museo della fotografia.

Chiese

Ci sono molte belle chiese bizantine a Salonicco: la chiesa di Agios Pavlos, con vista sulla collina, è molto impressionante, bella al tramonto. È inoltre possibile visitare la grande chiesa di Agios Dimitrios che celebra il santo patrono di Salonicco e Agia Sofia (Santa Sofia).

 

La vecchia città e le mura

Una cosa da non perdere è una passeggiata nella città vecchia di Salonicco chiama Ana Poli, è circondato da bastioni. Si tratta di un labirinto di stradine in cui perdersi con le sue case colorate, una zona molto bella dove, agli angoli delle strade, troverete graffiti e street art. Se vi perdete, il modo migliore per trovare la strada è quello di seguire i bastioni.

Il tramonto dalla Torre di Trigoniou

Al tramonto, andare alla torre di Trigoniou, alla fine dei bastioni. Da qui si ha una splendida vista sul mare e sulla città.

Mercati e gastronomia

Come ovunque in Grecia, il cibo è buonissimo a Salonicco e andate per taverne e ristoranti a scoprire i piatti tipici locali; Per scoprire, invece, la cultura gastronomica, vi consiglio di visitare le bancarelle del mercato di Salonicco.

Shopping

shopping salonicco

Salonicco è una città molto bella per fare acquisti, troverete sia le boutique di lusso che quelle economiche. Le due strade principali per lo shopping sono Egnazia e Tsimsiki.

Le spiagge di Salonicco

Le spiagge più belle vicino Salonicco si trovano ad Halkidiki, nella penisola di Sithonia. Vi consigliamo la spiaggia di Vourvourou.

La vita notturna di Salonicco

Salonicco è la città ideale per fare festa ma i quartieri più amichevoli e pieni di bar sono Valaoritou e Ladadika. Inoltre, entrambi i distretti sono abbastanza vicini l’uno all’altro e potrete trovare numerosi bar con musica dal vivo, sia greca che internazionale.

Visita i dintorni di Salonicco

Uscite dalla città e visitate i siti archeologici di Verghina e Pella Antica, andate a Sithonia, dove il mare è blu, e perdetevi nei villaggi dove gustare pesce e frutti di mare a poco prezzo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *