Lasko: viaggio nella Slovenia dedicata alle famiglie

La Slovenia offre la possibilità di fare meravigliose vacanze benessere alle terme di Lasko. Se siete nella Bassa Stiria, concedetevi una giornata di relax nelle numerose piscine di Lasko, il cui complesso termale si trova nella città omonima, famosa anche per la sua birra. Ad un’ora e quaranta da Lubiana e a soli quindici minuti da Celje, Lasko si trova in un punto della Slovenia immerso nel verde. Le sue terme hanno varie piscine interne ed esterne e offre la possibilità di pranzare nel ristorante a buffet all’interno, accanto alle piscine termali.

Il buffet offre una grande quantità di antipasti, piatti principali e dessert (pizza, pasta, hot Dog, carne …) e il cibo proposto è di buona qualità.

Potete utilizzare i servizi di estetica e benessere ma è necessario fissare in anticipo un appuntamento.

Ma, a nostro avviso, il punto di forza sono le piscine, sia per grandi che per piccini, divise per tipologie di utilizzo: all’esterno, ci sono una piscina grande per le immersioni e una più piccola per i tuffi. Poi vasche idromassaggio per rilassarsi sotto il sole e due scivoli per bambini ed adulti.

All’interno della cupola, che d’estate si apre, troverete una piscina classica, una con le onde e tre vasche idromassaggio nonché un’area di giochi acquatici prettamente per bambini. Dopo aver trascorso parte della giornata in acqua, passate al centro saune e benessere dove potrete godere di un massaggio tailandese, energetico, aromatico e altre tipologie. La durata di un massaggio varia dai 20 minuti alle due ore per uno completo.

Bello il centro fitness con vista sul fiume Savinja, che passa proprio accanto all’albergo, dove è possibile pernottare acquistando pacchetti molto convenienti.

Cosa vedere a Lasko

locomotiva di lasko

Oltre alle acque termali, scoperte in epoca romana, Lasko ha un castello del X secolo, il Tabor, che ha, al suo interno, un bellissimo e lussuoso ristorante. Andate alla birreria Lasko per assaggiare la loro birra e fate una piccola incursione nella vicina Celje.

Al Museo delle Miniere è possibile visitare un percorso con oggetti legati al lavoro del minatore e una particolarissima locomotiva Diesel per trainare i carrelli di carbone.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *