Fasana (Istria-Croazia): tutte le spiagge da vedere

fasana istria spiagge

 

Fasana è una città e un piccolo porto di pescatori situata nella parte sud-occidentale della costa istriana, a 8 km a nord-ovest di Pola, e famosa per le sue spiagge di sabbia e di ghiaia. Si trova in una parte bassa della costa, ben protetta dal mare e in prossimità delle Isole Brioni, famoso arcipelago della Croazia.

La città risale agli antichi tempi romani quando il suo nome era Vasanio ed era nota per la produzione di anfore, vasi e piastrelle.
Molte sono le culture che si sono succedute l’un l’altro – i Romani, i Bizantini, i Veneziani, gli Austro-Ungheresi – dopo numerosi scontri e combattimenti che hanno lasciato traccia sul territorio. Il centro storico, risalente al medioevo, è dominato dalla chiesa parrocchiale SS. Cosma e Damiano del XV secolo. Quadri pittoreschi, vecchie case addossate le une sulle altre, strade strette di pietra e tre chiese (Santa Maria del Carmelo – IX secolo, San Giovanni XVI sec., San Eliseo – VI sec.) Sono solo una parte dell’eredità culturale di Fasana. Il porto e le piazze della città sono, oggi, uno splendido palcoscenico che ospita numerosi eventi culturali e musicali offerti durante l’estate. Ad eccezione del villaggio di pescatori, Fasana è sempre stata conosciuta per il suo eccellente vino e per l’olio d’oliva. Oggi, però, vogliamo raccontarvi le belle spiagge di Fasana, il mare limpido, il suo clima mediterraneo e la vegetazione lussureggiante che hanno contribuito allo sviluppo del turismo a Fažana, Valbandon e Šurida, i cui abitanti sono sempre stati conosciuti per la loro ospitalità. Prenditi il ​​tempo per rinfrescarti e rilassarti in una delle fantastiche spiagge della Riviera. La spiaggia a nord di Fasana è incorniciata da pini e a sud dagli ulivi. Non dimenticare di andare a Peroj, villaggio esistito fin dai tempi romani, dove c’è l’unica chiesa ortodossa dell’Istria e dove la tradizione montenegrina è stata mantenuta fino ad oggi. Ma vediamole nel dettaglio.

Valbandon: l’insediamento che collega Fasana con Pula

Valbandon è un insediamento residenziale-turistico situato sulla sponda occidentale dell’Istria, accanto alla strada che collega Fažana con Pula. Valbandon appartiene al comune di Fažana e la sua area è molto fertile e adatta all’agricoltura, anche se il settore dell’ospitalità e del turismo sono le principali attività economiche. Il nome Valbandon proviene dall’italiana “vala abandonata”, che significa baia abbandonata. Il nome è probabilmente legato all’epoca medievale e alla Grande Peste che devastò la città all’epoca.

Valbandon ha una bellissima spiaggia di ghiaia con un bel ingresso sul mare che la rende adatta a famiglie con bambini e persone anziane. Vicino alla spiaggia ci sono molti bar, ristoranti, campi sportivi e un porto sportivo. Il lungomare in riva al mare è adatto per attività sportive e passeggiate, si estende da Puntižela a sud verso Bi Village e Fažana nel nord. Gli amanti del cibo e delle bevande possono godere di una ricca offerta gastronomica dei ristoranti della zona. Ogni anno si svolge una festa, la “Valbandon ispod čripnje”, dove potrete provare i pasti istriani autoctoni preparati in modo tradizionale.

La manifestazione storica “Roman Valbandon” è l’orgoglio del luogo, dove potrete provare le prelibatezze di quel tempo e saperne di più su Valbandon nell’antichità. Qui, infatti, sono stati trovati resti archeologici delle due ville rustiche che testimoniano chiaramente che Valbandon era abitata nell’antichità. Nel Medioevo, Valbandon era un villaggio appartenente alla Chiesa di Ravenna come feudo. Più tardi cadde sotto il Monastero di Santa Maria Formosa di Pola, e successivamente sotto la Repubblica di Venezia.

Lo sviluppo del turismo a Valbandon è collegato alla chiusura della fabbrica di pesce e ghiaccio all’inizio del XX secolo. Nel 1911, presso l’ex sede della fabbrica, è stato costruito un centro turistico e una spiaggia con un hotel di 60 camere mentre, invece, Valbandon, come la conosciamo oggi, ha cominciato a svilupparsi negli anni ’70.

Spiaggia di Bi Val

La spiaggia di Bi Val si trova all’interno del campeggio Bi Village e Resort vicino a Fažana e Valbandon. La lunghezza della spiaggia è di 1 km e 250 metri ed è contrassegnata da una bandiera blu per il mare pulito e per i servizi offerti dalla spiaggia. Bi Val ha una spiaggia di ghiaia con un bel ingresso sul mare ed è consigliato per famiglie con bambini, anziani e disabili. È possibile noleggiare sedie a sdraio e ombrelloni sulla spiaggia. Anche qui, vicino alla spiaggia, ci sono molti bar e ristoranti. Potrete nuotare in una zona delimitata come sicura ed è sempre presente un bagnino sulla spiaggia, dotata di cabine e docce.

Peroj

È una piccola cittadina dell’entroterra situata a circa un chilometro dalla costa dell’Istria e molto vicina a Fažana. Fu menzionata come destinazione per le vacanze estive fin dall’era romana. È possibile trovare alloggio in appartamenti privati. È un sito archeologico prezioso e interessante dell’ epoca romana, quindi lo consigliamo a coloro che desiderano una vacanza al mare in un paesino ricco di patrimonio culturale. In questa città si può ammirare la chiesa di Santo Stefano e la chiesa ortodossa di San Spiridon, mentre, a breve distanza da Peroj, incontrerete San Foška (patrono di reumatismi, artriti e mal di testa). Peroj sfrutta la sua posizione nel migliore dei modi: ha una splendida vista sul Parco Nazionale di Brijuni ed è vicina alle spiagge più belle di Fasana. Peroj è nota, inoltre, per la sua produzione di olio d’oliva di alta classe, una delle prelibatezze della regione istriana. Vi raccomandiamo caldamente, infine, di assaggiare la cucina istriana nei tanti ristoranti della zona.

Escursioni fuori porta: Pula e Rovigno

Pula è una città ricca di storia e monumenti culturali. Visitate l’anfiteatro, che domina la città ed è il 6 ° più antico del mondo e non dimenticate il tempio di Augusto, l’arco trionfale dei Sergi, il Foro, le porte di Ercole, la chiesa e il monastero di S. Francesco, il castello e il cimitero navale. La città offre una vasta gamma di attività sportive e ricreative, infatti è possibile partecipare a windsurf, basket, tennis, vela, voli panoramici, escursioni in natura, golf, immersioni subacquee, passeggiate a piedi o in bicicletta.

Rovigno è una città sulla costa occidentale dell’Istria. Qui potrete visitare monumenti storici come il centro storico, le mura cittadine e le porte, la chiesa di S.Eufemije, il battistero della Santissima Trinità, il monastero francescano, il castello sull’isola di S. Andrea e Dvigrad.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *