Cosa vedere a Cracovia e le cose più belle da fare

cracovia

Un amico che ha vissuto in Polonia per tanto tempo mi ha fornito tanti suggerimenti per perdermi tra le bellissime strade di Cracovia, una delle città più eleganti d’Europa. Voglio condividerli con voi se state cercando cose da fare a Cracovia per un fine settimana o per più tempo. Potrete scegliere cosa vedere in tre o in quattro giorni senza trascurare alcuni luoghi di interesse imprescindibili.

Cracovia è una delle poche città che è riuscita a sopravvivere alla Seconda Guerra Mondiale ed è, oggi, un centro culturale importante e caloroso assolutamente da vedere. Si mangia e si dorme a poco prezzo, la vodka è ottima ed è piena di eventi. La moneta ufficiale è lo Zloty (PLN) e potrete convertire i vostri soldi in aeroporto o in uno dei tanti uffici di cambio sparsi per la città.

Fate una tipica colazione polacca a Rynek Glowny

Il Rynek Glowny (Piazza principale) è il cuore della città vecchia di Cracovia. Circondata da splendidi edifici pastello giallo e pesca, tra cui la torre gotica del municipio del XIII secolo, è probabilmente una delle piazze più belle d’Europa.
Per un’autentica colazione polacca ordinate un piatto di salsicce kielbasa, prosciutto affettato e formaggio morbido cremoso. Tutto a Cracovia sembra essere cosparso di aneto, quindi evitate di cercare pietanze senza questa spezia. Se cercate qualcosa di più sostanzioso, ordinate l’uovo strapazzato con salsiccia kielbasa – anche questo cosparso di aneto, naturalmente!
Ci sono alcuni posti fuori dalla piazza principale che offrono la tipica colazione polacca, ma vi consiglio caldamente Loza Cafe. Di proprietà di una famosa celebrità polacca e decorata in un modo molto particolare, è un ottimo posto per sedersi e rilassarsi e guardare come scorre la vita quotidiana a Cracovia.

Fate un tour a piedi gratuito

Il tour a piedi gratuito di Cracovia inizia nella Piazza principale e racconta la storia straziante del modo in cui gli ebrei erano costretti a muoversi in città. Seguendo le loro orme, si scoprono aneddoti sulla nascita del quartiere ebraico, si attraversa la città per finire col racconto di Auschwitz. Dura, in totale, due ore circa.

Fare uno snack con il Sernik Babci

È uno dei piatti classici della Polonia: un rustico semplice che va bene con un caffè forte, specialmente quando hai camminato nel freddo per qualche ora! Percorrete le stradine strette dietro la piazza principale e troverete una piccola panetteria. Fermatevi qui e riposate.

Il castello di Cracovia

Il castello di Cracovia si trova in cima alla collina di Wawel ed è visibile quasi da ogni punto della città. È l’icona di Cracovia così come la Torre Eiffel è quella di Parigi. Con una passeggiata agevole potrete raggiungere il castello dalle eleganti finestre per vivere un’esperienza unica, da favola.

Basilica di Santa Maria

cracovia centro storico

La Chiesa sorge in pieno centro storico ed è un’opera in stile gotico. Bellissime le vetrate ed è molto particolare la volta stellata. Vi consigliamo di prestare attenzione alla Basilica di Santa Maria anche di sera perché finemente illuminata.

Mangiate cibo polacco autentico in un tradizionale Bar Mleczny

Per assaggiare la cucina autentica polacca casalinga, è assolutamente necessario visitare un bar mleczny (bar di latte). Originariamente istituito come una sorta di mensa a prezzi accessibili per i lavoratori polacchi (i pasti sono sovvenzionati dallo Stato), il Bar Mleczny è fiorito dopo la Seconda Guerra Mondiale quando il comunismo ha governato la Polonia.

Sono belli, spogli e informali: ordinate, pagate e aspettate che il pasto venga consegnato al banco. Tradizionalmente servono una semplice e ricca selezione di piatti a base di latte, ma ora offrono un menu più vario. Attenzione che molti non servono alcolici.

I piatti classici del Bar Mleczny includono:

Pierogi (gnocchi) – Una sorta di tortino di pasta farcito con carne, spezie e verdure.
Kotlet schabowy – carne di maiale tritata e lavorata con uovo, farina e ricoperta di pangrattato. Servito con aneto e una sorta di purè di patate.
Barszcz – Zuppa di barbabietola ispessita con panna acida e servita con pane.
Placki ziemniaczane – frittelle di patate servite con un ricco goulash di manzo.

La dritta che posso darvi è di andare da U Babci Maliny, in Ulica Slawkowska al 17 ma fate attenzione che è nascosto in un grande edificio antico, che assomiglia ad un vecchio ospedale. Secondo i locali, qui il cibo è autentico ed è, inoltre, molto economico.

Programmate una visita ad Auschwitz

Programmate una visita al campo di concentramento di Auschwitz per toccare con mano le atrocità che l’Europa ha subito durante la Seconda Guerra Mondiale. È un’esperienza significativa che va fatta almeno una volta nella vita. Sul sito di DiscoverCracow trovate tutte le informazioni che vi occorrono.

Mangia con gli hipster nel quartiere ebraico

A Kazimierz, nel Quartiere Ebraico, si trovano i ristoranti più importanti di Cracovia. Se cercate un ambiente elegante andate da Trezo dove servono cucina polacca tradizionale con un servizio impeccabile. Si trova al 33 di Miodowa.

Miniere di sale di Wieliczka

miniere di sale cracovia

Probabilmente le miniere di sale di Wieliczka a Cracovia offrono un’esperienza molto particolare, unica nel suo genere, che, dal 1978, è patrimonio UNESCO. Oggi è un grande luogo di interesse per i turisti e un posto dove curare malattie croniche come l’asma. Sono 300 km di cunicoli sotterranei dove si scende fino a 327 metri di profondità. Troverete laghi sotterranei, statue intagliate nel sale fatte dai minatori e cappelle sacre. La visita dura circa 3 ore e, nella cappella, spesso, si tengono concerti.

Vita notturna a Cracovia

La serata non può non cominciare con birra e vodka in un pub dove poter mangiare. Andate al Carpe Diem, un classico pub che si trova sotto terra con un’atmosfera rilassata e birra economica. Ottimo anche il Propaganda, che conserva tanti cimeli dell’epoca comunista. Dopo aver cenato, andate in un club a ballare: il Frantic è una bella discoteca, l’ingresso è molto economico e le serate sono molto divertenti. Il Fusion, invece, è più grande, ha tante sale e la musica varia dall’hip hop a RnB. Infine vi consigliamo il Prozak 2.0 dove la musica cambia di sera in sera e dove potete ascoltare house e musica elettronica.

Dormire a Cracovia

Dato che a Cracovia i prezzi sono incredibilmente bassi, andate da Andel’s Hotel, un quattro stelle al centro di Cracovia e dai prezzi convenienti. Se avete un budget limitato ma volete essere al centro, potete dare uno sguardo all’Hotel Europejski o all’Aparthotel Mały.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *