Cosa vedere in Michigan

Il Michigan è uno stato degli U.S.A non molto famoso. Insomma non è come dire California, Texas o Florida, e se indubbiamente il nome l’abbiamo sentito tante volte in TV in film e telefilm, non abbiamo nella testa qualcosa che caratterizzi il Michigan.

A quanto pare dovremo ricrederci, perchè questo Stato sembra pullulare di luoghi stregati, case infestate da fantasmi ed edifici pullulanti di attività paranormale. Se siete amanti degli Stati Uniti d’America e di certo tipo di emozioni e volete sentirvi degli autentici Ghostbusters (a non volgari “acchiappafantasmi”) una capatina in Michigan non vi farà male. Tantissimi sono i gruppi investigativi ed i tour operator specializzati in visite a luoghi fantasmagorici. E che sia ben chiaro non stiamo parlando solo di tipiche villette in stile vittoriano, ma anche di vecchie fortificazioni risalenti alla guerra di Secessione Americana, Fari sulle rive del grande e gelido lago Michigan, cimiteri cristiani, fabbriche abbandonate e corpi di nativi americani che chiedono vendetta. C’è da dire che anche il clima abbastanza freddo e piovoso della zona (siamo di fronte al Canada) contribuisce a creare atmosfere cupe e tetre.

Ovviamente per riprendervi dagli spaventi c’è altro da fare: le bellezze naturali della zona sono indubbiamente meritevoli di più di una escursione e d’estate le rive del lago offrono gradevoli spiagge al turismo balneare. Stavamo però parlando di fantasmi:  lo Stato, essendo pieno di luoghi abbastanza teatro di avvenimenti storici ha statistiche di manifestazioni paranormali molto alte.

Molti sono i gruppi di ricerca o quelli turistici che organizzano visite guidate notturne (speciali sono quelle della notte di Halloween) in cui decine di persone, sia residenti nello Stato sia visitatori da fuori, visitano i luoghi più terrificanti del Michigan.

Qualche nome? Beh abbiamo il Faro di Seul Choix, chiamato “il faro stregato” poichè da decenni si sentono passi, si aprono e chiudono porte e finestre, all’improvviso si spande odore di fumo di sigaretta ovunque, gli oggetti si muovono, le luci si accendono…stesso copione dei film horror, eventi che nel Michigan si ripetono in altri luoghi famosi per gli amanti del brivido come Fort Wayne, un forte del 1800 in cui ancora oggi si vedono ogni tanto ombre in uniformi del secolo scorso e si sentono spari di fucile nella notte, o la Felt Mansion, una casa in cui i due proprietari Mr e Mrs Felt, seppur morti nel 1920, hanno deciso di rimanere in eterno terrorizzando chi ha il coraggio di entrare.

Molti di questi tour offrono inoltre istruttive parentesi storiche, architettoniche, naturalistiche sui luoghi che si visitano e molti altri insegnano le basi dell’investigazione di fenomeni paranormali, niente paura quindi si tratta di tour professionali, istruttivi anche se ad alto contenuto di adrenalina. Non sarete certo in balia del solito gruppo di ragazzi americani ubriachi dei film horror, con il palestrato che cade dalle scale, il ragazzo di colore che sparisce misteriosamente e la biondina stupida che rimane l’unica viva alla fine!

Un’ultima cosa: i fantasmi non sono assicurati al 100%.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *