Bucarest: 10 cose da sapere per scoprire al meglio la capitale rumena

casa capsa

Bucarest è perfetta per tutte le stagioni ma, d’estate, forse ha un fascino in più. Eppure ci sono alcune cose da sapere prima di partire se si tratta della vostra prima volta. Ecco, quindi, alcuni consigli utili per vivere tranquillamente il vostro soggiorno.

 

1) Portate un bel regalo a chi vi ospita

Per rendere felice un amico, portate un pezzo del vostro paese di origine, come cibo o dolci tipici difficili da reperire in Romania. O semplicemente chiedete alla persona che vi ospiterà se desidera qualcosa in particolare.

2) Che moneta usare a Bucarest

Prima di andare in Romania, cambiare un po ‘di soldi in Leu rumeno (RON), dato che non è realmente possibile pagare con l’Euro. A Bucarest, è possibile pagare con la maggior parte delle carte di credito, come Visa, e ci sono molti posti per cambiare l’Euro in Leu, basta controllare che non prendano una commissione.

3) Ricordate di portare scarpe comode

Chiunque voglia visitare Bucarest a piedi deve portare scarpe comode.Le strade e i marciapiedi sono molto meno lisci che in molti paesi europei ed è facile inciampare su pietre irregolari o nelle buche. Quindi, ricordatevi di guardare a terra mentre camminate! Ma non dimenticate che siete a Bucarest per ammirare la città. Ci vuole un po ‘di pratica per guardare in alto e in basso allo stesso tempo, ma i piedi e le scarpe saranno felici.

4) Taxi a Bucarest

Non prendete i taxi che sono parcheggiati proprio di fronte all’uscita dell’aeroporto, quasi sicuramente pagherete uno sproposito.

Quando si cammina a Bucarest e si desidera prendere un taxi, non bisogna prendere i taxi davanti agli alberghi perché quasi sicuramente saranno costosi. Il mio consiglio è di andare in un hotel o un ristorante e chiedere loro di chiamare un taxi “normale” per te, e dare alla persona che vi aiuta una mancia. Portate soldi in contanti perché molto spesso capita che i tassisti non hanno resto e non è possibile pagare con la carta di credito.

5) I rumeni sanno vestirsi

I rumeni sono ben vestiti, e gli accessori sono una cosa molto importante a Bucarest, specialmente orologi, borse, scarpe stiletto e gioielli lucidi. Se progettate di andare all’opera o al teatro portate abiti molto eleganti e vestiti consoni se incontrerete amici di amici e se andate a pranzo o a cena con loro. D’estate può fare molto caldo, quindi il mio consiglio è di indossare cotone o altri tessuti naturali e un cappello per proteggersi dal sole.

6) Controlla sempre il conto del ristorante

Controllate sempre il conto del ristorante, soprattutto nelle aree turistiche. Chiedete il prezzo del vino della casa se non è presente sul menu e lasciate un po’ di mancia.

7) Acqua e cibo

In Romania non si beve l’acqua del rubinetto e si acquista l’acqua in bottiglie per andare sul sicuro. Potete acquistare cibo già cucinato nei normali supermercati e potete andare nei mercati per acquistare degli ottimi prodotti rumeni.

8) Cosa vedere a Bucarest

Ci sono molte cose da vedere a Bucarest ed è consigliabile leggere le riviste gratuite presenti in tanti ristoranti e alberghi perché contengono molte informazioni su dove andare, sui concerti in città, etc.

9) Sicurezza

Bucarest non è una città pericolosa e il livello di criminalità è molto basso. Naturalmente, come in tanti altri paesi europei, non far vedere che sei un turista. Controlla sempre il portafoglio o la borsa, soprattutto nelle aree affollate e nelle stazioni.

10) I cani randagi

A Bucarest ci sono molti cani randagi ma non preoccuparti, basta ignorarli e non avere paura. Possono diventare aggressivi quando fa molto caldo o freddo ma, se si continua a camminare senza fermarsi a guardarli, non accade nulla.

Godetevi il vostro soggiorno in Romania e state tranquilli, vi piacerà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *