Bagni Gellert: le terme più famose di Budapest

I Bagni Gellert sono il complesso termale più conosciuto di Budapest e si trovano nella parte di Buda.

Oltre ad essere soprannominata la “Perla del Danubio” o ancora la “Parigi dell’est”, la capitale ungherese è anche conosciuta per il passatempo preferito dei budapestini: andare a rilassarsi alle terme.

In effetti l’impressionante ricchezza di sorgenti termali fa sì che la città possa vantare ben oltre trenta stabilimenti di acque curative, tra cui anche bagni turchi.

Considerato come lo stabilimento più elegante della città di Budapest, il bagno Gellert venne costruito durante la prima guerra mondiale, tra il 1914 e il 1918 sull’ex-area dell’ospedale medievale di acque curative.

E’ meritatamente famoso sia per l’imponenza delle strutture termali situate in riva al Danubio, sia per il suo sfarzoso stile liberty, le magnifiche statue, i mosaici di ceramica e i vetri dipinti che lo impreziosiscono.

La struttura funziona sia come piscina sia come bagno termale e comprende un albergo 4 stelle. La piscina aperta è famosa per le sue decorazioni in stile ’900, mentre quella coperta di acqua gasata con tetto apribile presenta un’architettura davvero stupenda.

Sotto una grande cupola di metallo e vetro, lungo il perimetro della vasca rettangolare, si trovano colonne tortili, decorate con motivi floreali. Le colonne sostengono un mezzanino a galleria, ornato da piante verdi e pilastri rivestiti di ceramiche di Zsolnay.

Da non perdere anche la visita ai bagni termali, ricoperti da magnifici mosaici blu. ll costume da bagno non è necessario, viene consegnato un perizoma da annodare in vita, per passare alla sauna, al bagno di vapore e alle vasche piene d’acqua a temperature diverse.

Alla fine non resta che riposarsi qualche istante e riabituarsi alla temperatura dell’ambiente. Non c’è dubbio: i bagni e l’hotel Gellert formano il complesso termale e alberghiero più prestigioso della capitale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *