Atene: le dieci cose da vedere per una vacanza imperdibile

atene

 

Atene è una città che offre alcune delle più importanti attrazioni culturali del mondo perché è stata, per molto tempo, il centro della storia, della filosofia e della letteratura.
Se state pianificando un viaggio in Grecia, dovete assolutamente inserire nel vostro percorso Atene e dedicargli almeno 3 giorni. Ecco una lista delle cose migliori da fare e vedere ad Atene.

1. L’Acropoli e il Partenone

atene

L’Acropoli è il primo posto da vedere. Situato nel centro di Atene, il sito ha al suo culmine il tempio più famoso di tutti, il Partenone, un tempio dedicato alla dea Athena. Sarà il vostro personalissimo viaggio nel tempo.

2. L’Agora Romana e la Torre dei Venti

Nel primo secolo della nostra era, i romani si trasferirono dall’antica Agorà all’attuale Agorà Romana. Più piccola dell’originale, con un cortile dai pilastri in marmo, era uno spazio con molti negozi. La visita a questa “seconda” Agora merita una piccola deviazione per osservare da vicino la Torre dei Venti che serviva da orologio.

3. Il Tempio di Zeus Olimpio

Il maestoso tempio era il più grande della Grecia continentale. All’interno c’erano due statue colossali in oro e avorio: uno del dio Zeus e l’altro dell’imperatore romano Adriano. Sebbene la costruzione del tempio fosse iniziata nel 515 a.C, i disordini politici ritardarono il suo completamento di quasi 700 anni. La costruzione del tempio fu completata nell’anno 131 sotto l’impulso dell’imperatore Adriano, grande ammiratore della cultura greca.

4. Museo Archeologico Nazionale di Atene

Il Museo Archeologico Nazionale di Atene è uno dei musei più importanti ed emozionanti del mondo. Esibisce opere bellissime dell’età del bronzo fino ad una collezione di ceramica imperdibile. Dedicate gran parte della giornata a questo museo.

 

5. Monumento di Filopappo

Il Monumento di Filopappo si trova di fronte l’Acropoli ed è un posto meraviglioso per camminare attraverso il labirinto di sentieri che conducono ai momenti, ombreggiati piacevolmente dai pini. Conosciuto anche come “Collina dei Muse” nell’antichità, è stata fonte di ispirazione per tantissimi poeti. Il primo giorno di Quaresima, la collina è inondati da centinaia di ateniesi che tradizionalmente si riuniscono qui per far volare gli aquiloni. Da lì avrete una splendida vista sull’Acropoli e sul Licabetto.

6. Il Licabetto

licabetto

Il Licabetto è una collina che si erge nel centro di Atene e offre una vista mozzafiato sulla città. Per raggiungere la vetta, dove si trova la Cappella di San Giorgio, bisogna prendere una funicolare.

7. Il quartiere di Pláka

Pláka è il vecchio quartiere di Atene, situato sotto l’Acropoli, che ha un’atmosfera piacevole e divertente. Molto turistica, è un ottimo posto per acquistare souvenir, mangiare o semplicemente sedersi e riposare. Apprezzerete sicuramente i suoi piccoli vicoli labirintici.

8. Lago di Vouliagmeni

A mezz’ora di automobile da Atene c’è il lago di Vouliagmeni le cui acque hanno virtù terapeutiche e sono sempre calde. Qui, nell’acqua, ci sono piccoli pesci che si nutriranno della vostra pelle morta, come in un centro termale.

 

9. Le spiagge di Atene

Se volete nuotare vicino ad Atene, è possibile! Seguite la direzione del lago Vouliagmeni e sarete sulla buona strada. Le migliori spiagge si trovano a sud della città: Votsalakia, Alimos e Varkiza sono le nostre preferite.

 

10. Mercato delle pulci di Monastiraki

La domenica mattina si va al mercatino delle pulci di Monastiraki dove sarete conquistati da un’esplosione vivace di colori e oggetti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *